Gufo reale euroasiatico

Secondo gli esperti il gufo reale euroasiatico è il gufo più grande del mondo. Alcuni ritengono però che il gufo pescatore di Blakiston sia persino più grande, ma non esistono prove in merito. Si tratta di un animale con un’apertura alare di 138-200 cm e lungo 58-75 cm. Le femmine pesano 1.75-4.5 kg, mentre i maschi raggiungono 1,5 -3.2 kg.

Il gufo reale euroasiatico - fotografia da Adam Kumiszcza
Il gufo reale euroasiatico – fotografato da Adam Kumiszcza.

Il gufo reale euroasiatico è un animale imponente, con le orecchie formate da ciuffi di piume e gli occhi di un arancione acceso. Nei maschi i ciuffi delle orecchie appaiono più diritti che nelle femmine. Il mento, la gola ed il torace sono bianchi, mentre la parte anteriore del gufo risulta più scura. La colorazione del gufo reale euroasiatico dipende molto dalla sottospecie a cui appartiene. Il suo becco è nero e molto evidente. Si tratta di un uccello estremamente forte, capace di volare con la stessa potenza di un falco. Le sue zampe sono piumate, lunghe e possenti. I suoi artigli neri sono più grandi di quelli di un leopardo. Come tutti gli altri gufi, anche il gufo reale ha la capacità di estrarre e ritrarre gli artigli durante la caccia.

Il gufo reale euroasiatico si nutre di piccoli mammiferi, come arvicole, ratti. topi e conigli. Tuttavia, è anche in grado di uccidere prede della dimensione di una volpe o di un giovane cervo e può cibarsi di altri uccelli, quali picchi, anatre, uccelli di mare e oche.

Il maschio emette un profondo e monotono ‘ooh-uh’, la femmina invece ha un richiamo leggermente più acuto, simile a un ‘hu-hu’. Ogni gufo reale può essere identificato dal suo richiamo distintivo.

Gli esperti dicono che il gufo reale euroasiatico è il più grande gufo del mondo
Secondo gli esperti il gufo reale euroasiatico e’ il più grande al mondo.

I gufi sono animali notturni e nidificano solitamente nelle conche delle pareti rocciose in inverno inoltrato. Le femmine depositano da 1 a 4 uova una sola volta l’anno. Le uova misurano circa 56-73 mm, per un diametro di 44-53 mm e pesano 75 – 80 g. La femmina impiega 3 giorni a deporre le uova e le tiene calde finché non si schiudono. Questo processo richiede circa 31-36 giorni. Mentre mamma gufo tiene le sue uova al caldo, il papà va a caccia per procurarle il cibo. Una volta che le uova si saranno schiuse, la mamma si prenderà cura dei piccoli per 2 settimane, portando loro il cibo che spezzetterà in piccoli bocconi. A 3 settimane i pulcini iniziano a cavarsela da soli: si alimentano autonomamente e inghiottono il cibo intero. A 5 settimane i piccoli iniziano a zampettare nel nido e a 52 giorni sono in grado di volare per pochi metri. Già dopo 3/4 settimane possono lasciare il nido da soli: tuttavia, se il nido si trova ad un’altitudine elevata, i piccoli aspetteranno fino alla quinta/settima settimana d’età, per non rischiare di cadere e non essere più in grado di tornare indietro.

I giovani gufi con le ali piumate e abbastanza grandi per volare vengono accuditi dai genitori per circa 20-24 settimane. I gufi reali possono vivere fino a 20 anni in libertà e fino a 60 in cattività. Questi animali non sono minacciati da alcun predatore, ad eccezione dell’uomo.

I gufi reali vivono in tutta Europa, in Medio Oriente e nel continente africano. Sono molto robusti e riescono a sopravvivere anche nel deserto sahariano. Essi preferiscono tuttavia nidificare vicino a terreni boscosi, fiumi, burroni ed aree rocciose.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *