Uccello Elefante

Uccello ed essere umano di elefante
Uccello Elefante e uomo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Uccello Elefante è l’uccello più pesante che sia mai esistito. Era un ratite, un uccello che non può volare, quindi non aveva la carena dello sterno. Faceva parte della famiglia di struzzi ed emù. Gli Uccelli Elefante assomigliavano a degli struzzi: avevano la testa piccola, ali ridotte, lunghe zampe potenti, artigli affilati e un collo lungo e forte. Il loro corpo era coperto da piume simili a capelli, come quelle degli emù, e il loro becco sembrava la punta piatta di una lancia. Sebbene il Moa Gigante fosse leggermente più alto dell’Uccello Elefante, era più leggero, quindi l’Uccello Elefante rimane il campione di pesi massimi di tutti i tempi tra gli uccelli.

Erano alti più di 3 metri! Gli Uccelli Elefante erano più alti di un cesto da pallacanestro e pesavano quasi 400 chili. Le loro uova avevano una circonferenza di oltre un metro e una lunghezza di 34 centimetri. Il volume di un uovo era circa 160 volte quello di una gallina. Che ci crediate o no, si potevano fare più di 50 omelette con un solo uovo! Erano erbivori.

Sono esistiti solo sull’Isola di Madagascar per 60 milioni di anni. In Madagascar vissero bene fino a circa 2000 anni fa, quando gli uomini sbarcarono sull’isola. Triste da dire, solo 1000 anni dopo erano estinti. La gente li cacciava per la loro carne e le uova venivano rubate dai loro nidi per essere mangiate. Uova così grandi potevano venire deposte solo in piccole quantità e questi uccelli, probabilmente, si riproducevano lentamente. Dopo un po’ di tempo, quindi, si estinsero dalla faccia della terra a causa della caccia e della distruzione del loro habitat.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *