I più grandi animali del mondo!

Che cos’è un animale?

Gli animali sono esseri viventi. Le caratteristiche che distinguono un animale dagli altri esseri viventi (quali piante, funghi ecc) sono le seguenti:

  • A differenza dei batteri, il corpo di un animale è composto da molte cellule.
  • A differenza delle piante, un animale non può creare il proprio cibo – deve mangiare per sopravvivere. Questo perché la maggior parte degli animali respirano ossigeno. (Le piante respirano anidride carbonica).
  • A differenza delle piante e dei funghi, le cellule animali hanno una membrana flessibile, piuttosto che una parete solida.

Inoltre, gli animali si possono muovere  e rispondono all’ambiente. Il più grande animale del mondo è la balena blu.

Quali generi di animali esistono ?

Il regno animale è diviso in una serie di gruppi, chiamati phyla. Questi includono:

  • Acanthocephala, che significa ” testa spinosa”, contiene 850 specie di “vermi a testa spinosa„. Questi parassiti hanno una bocca coperta di spine con cui si agganciano al rivestimento dello stomaco della loro vittima.
  • Acoelomorpha, che significa “senza intestino„, non hanno lo stomaco. Queste creature minuscole formano una specie di gelatina in cui il loro alimento è assorbito.
  • Annelida, che significa “piccolo anello„, contengono 15000 specie di vermi segmentati, compreso il lombrico comune. Se osservate questi vermi vedrete come il loro corpo sia composto da tanti anelli circolari.
  • Arthropoda,che significa “piede unito„. Questo è di gran lunga il più numeroso phylum , con oltre un milione di specie. Include insetti, ragni, granchi – e molti altri animali con “un esoscheletro„ duro.
  • Brachiopoda, che significa “braccio-piede„, è un piccolo phylum di animali marini. Vivono in un guscio, come le vongole ed altri bivalve, ma all’interno sono molto differenti dai bivalve. Sono dotati di un insieme di tentacoli disposti intorno alle loro bocche e si attaccano alle rocce.
  • I briozoi significa “animali di muschio„. Queste creature sono solitamente molto piccole e vivono in colonie, formano dei gruppi compatti sulle masse rocciose. Ci sono circa 5000 specie di bryozoa.
  • il Chaetognatha (significa “mascella con lunghi peli„) contiene le circa 100 specie di vermi a freccia. Sebbene ci siano pochi tipi di questo plancton minuscolo, la popolazione di alcune specie è enorme!
  • Cordati (significa “ cavo„). Gli animali in questo phylum hanno una spina dorsale vuota contenente un nervo importante. Sì, proprio come noi! E tutti gli animali più familiari – gatti, cani, uccelli, pesce, rane, tartarughe, ecc – compreso  il più grande ne fanno parte. Ci sono circa 63000 specie di Cordati.
  • Cnidaria significa “l’ortica urticante„. Questo è un nome molto adatto per questo phylum, che include 10000 specie di meduse,anemoni del mare,vespe del mare e di varie creature marine molli dotate di tentacoli urticanti.
  • Ctenophora, che significa “il portatore del pettine„, contiene soltanto circa 100 specie di animali. Spesso confuse con le meduse, “le gelatine di pettine„ appartengono in realtà ad un phylum completamente diverso.
  • Cycliophora significa “colui che porta la ruota„. Questo phylum contiene soltanto 3 specie conosciute di animali molto insoliti, essi hannouna relazione simbiotica con determinate specie di aragosta.
  • Echinodermata significa “pelle coperta di spine„. Includono circa 7000 specie viventi di stelle marine, ricci, oloturie ed altre creature simili. Tutti hanno, in modo più o meno ovvio, lo stesso genere di simmetria delle stelle marine.
  • Echiura significa “Spina sulla coda„. Questi vermi (140 tipi differenti) non sono segmentati come gli anellidi, ma hanno delle punte sulle loro code. La maggior parte vive in acqua.
  • L’ Entoprocta ha bocche che sembrano simili ai brachiopodi e ai Bryozoi,tuttavia espellono le proprie feci vicino alle loro bocche. Yuk!
  • Gastrotricha significa “stomaco peloso„. Queste creature microscopiche (circa 450 specie differenti) vivono per un periodo molto ridotto (circa 3 giorni).
  • Lo Gnathostomulida è un altro piccolo phylum di animali microscopici. Gnathostumulida  è inoltre conosciuto come “verme con mascella„.
  • Hemichordata significa “mezzo cavo„. Questi sono circa 70 tipi “di vermi della ghianda„ ed altre simili creature. La loro caratteristica distintiva è che la loro cavità della loro bocca spunta dal loro corpo come un grande collare.
  • Kinorhyncha significa “muso mobile„. Questi sono capricciosamente denominati “draghi del fango„ . Sono creature molto piccole, con corpi coperti di spine segmentate e un gruppo di punte intorno alla loro testa che usano per muoversi attraverso il fango. Ci sono circa 150 specie conosciute.
  • Loricifera significa “portatore di corsetto„. Ci sono soltanto 20 specie di questi animali minuscoli. Vivono nel fango marino e si muovono usando delle squame che assomigliano ad ombrelli.
  • Micrognathozoa significa “animale dalla  mascella minuscola „. Nel 2000 sono state scoperte  le sole specie conosciute di micrognathozoa . Era così differente dagli altri animali, che è stato deciso di dar loro il proprio phylum. La mascella ha 32 parti mobili, caratteristica che la rende una delle più complesse del regno animale.
  • Mollusca significa “guscio sottile„. Con 112000 specie, comprese lumache, balani, bivalve (vongole ecc) e perfino calamari e polipi, è il secondo o il terzo phylum più diversificato.
  • Myxozoa significa “l’animale della melma„. In passato non erano neanche considerati animali. Sono parassiti microscopici che colpiscono il pesce ed i vermi.
  • Nematoda significa “filiforme„. Ci sono molte specie di nematodi ed assomigliano a vermi microscopici. Molti sono parassiti ed alcuni di questi non possono essere definiti “microscopici”,infatti possono svilupparsi fino ad alcuni metri di lunghezza! I nematodi sono chiamati comunemente “ascaridi„.
  • Nematomorpha significa  “a forma di filo„. Questi vermi sottili e lunghi (chiamati vermi del crine di cavallo) sono parassiti che attaccano gli insetti ed i granchi. Ci sono circa 320 specie.
  • Nemertea,che significa “la crisalide di mare„, è il phylum contenente 1200 specie di vermi a nastro. Possono rivoltare le loro bocche da dentro a fuori e mangiano inghiottendo la loro preda intera. Possono ingrandire i loro corpi per inghiottire la prede parecchie volte più grandi di loro.Una delle specie è sospettata di poter crescere fino a diventare più lunga della balena blu!
  • Onychophora, che significa “portatore dell’artiglio„, è un piccolo phylum di animali simili ai bruchi chiamati vermi di velluto. Alcuni scienziati sostengono che i vermi di velluto non appartengono al loro phylum, ma sono in realtà artropodi.
  • Orthonectida significa “la nuotata diritta„. Queste creature semplici (ci sono soltanto circa 20 specie conosciute) sono parassiti di alcuni vermi, molluschi ed echinodermi.
  • Phoronida è un piccolo phylum di creature di mare che producono dei gusci a forma di tubi. Hanno un gruppuscolo di tentacoli intorno alle loro bocche. Comunemente sono chiamati “vermi a ferro di cavallo„, nome dovuto alla forma del loro intestino.
  • Placozoa significa “animali tubolari„. Esiste solo una specie conosciuta che assomiglia ad una macchia.
  • Platyhelminthes significa “i vermi piatti„ ed è ,ovviamente,il phylum dei vermi piatti. La maggior parte delle 25000 specie sono microscopiche ed inoffensive. Tuttavia, ci sono alcune specie parassite, compreso il malfamato  “verme del fegato”, che colpisce circa 30 milioni di esseri umani nel mondo.
  • Porifera significa “colui che ha i pori„.Sono le spugne del mare – un gruppo di circa 5000 specie. Le spugne sono uniche fra gli animali poiché non hanno organi singoli, ma i loro corpi sono costituiti da un gruppo di cellule che lavorano insieme.
  • Priapulida è un piccolo phylum (circa 17 specie) di vermi marini. Sono stati scoperti circa un secolo fa, ma non sono stati ancora studiati approfonditamente.
  • Rhombozoa significa che “l’animale a forma di Losanga„ ,è un phylum di parassiti minuscoli che colpiscono polipi e calamari. Ogni adulto (di ogni singola specie) ha esattamente lo stesso numero delle cellule!
  • Rotifera significa “colui che porta la ruota„. Questi animali microscopici hanno ciuffi di capelli intorno alla bocca,che usano per introdurre l’alimento nello stomaco. Quando si muovono questi peli assomigliano al moto di una ruota. Ci sono circa 2000 specie.
  • Sipuncula significa “il piccolo tubo„. Sono chiamati “vermi arachide„, a causa della forma che prendono una volta spaventati. La bocca ha una massa di tentacoli che possono essere invertiti all’interno del corpo. Tipicamente sono più corti di 10cm.
  • Tardigrada, che significa “passo lento„, è il phylum degli“orsi d’acqua„. Questi sono animali molto piccoli, ed assomigliano un po’ad una talpa fornita di sei gambe. Vivono in ambienti estremi, dalla cima dell’Himalaya agli abissi del mare. Sono conosciute circa 750 specie.
  • Xenoturbellida significa “il platelminta sconosciuto„.Sono conosciute soltanto 2 specie. Questo animale non ha organi ben definiti eccetto un sistema nervoso. Mangia i molluschi.

Qual è il più grande animale del mondo?

Il più grande (sebbene forse non il più lungo) animale del mondo è la balena blu. Può arrivare a misurare 30 metri  o più ed a pesare intorno alle 140 tonnellate – cioè 140000 chilogrammi, o 300000 libbre! È  più grande di quanto i dinosauri siano mai stati. Tristemente, nel XX secolo,sta quasi per estinguersi come i dinosauri ,a causa della caccia alla balena.La caccia delle balene blu è stata vietata negli anni 60 ed infine si è conclusa negli anni 70. Ancora oggi, la popolazione delle balene blu è meno dell’1% della popolazione originale prima dell’inizio della caccia alla balena.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *